giovedì 3 novembre 2016

Segnalazione al cubo: tre autrici emergenti!

Pubblicato da Jess 91 a 14:42:00
Ciao a tutti! :) Oggi è tempo di segnalazioni e avendo ricevuto tre diverse richieste, ho deciso di unirle tutte in un post. Dunque... iniziamo!

Il primo romanzo che vi segnalo è Velluto di Simona Carlini, edito da Lettere Animate:

 
Titolo: Velluto 
Autore: Simona Carlini
Casa editrice: Lettere Animate
Genere: distopico
Pagine: 246
Prezzo: eBook -  0, 99.  Cartaceo -  14,45
Data di uscita: 17 ottobre 2016
Store: Amazon  

Trama:  Quando la sopravvivenza è una continua lotta, chi può dirsi davvero innocente? Entrata in accademia giovanissima, Nicole, diciottenne fiera e con un gran senso del dovere, conosce bene la sua colpa. Vive in un mondo che gliela ricorda di continuo ed è figlia di una donna caparbia che tenta di salvare tutti gli altri da lei e quelli come lei. Ma quando si è colpevoli dalla nascita non è facile accettare il ruolo del carnefice. Si può solo fare del proprio meglio, ogni dannato giorno. Ora che sua madre, la grande Cavendish, sta per rimediare a uno dei più grandi sbagli dell’umanità, Nicole ha l’occasione di pareggiare i conti. Purtroppo le cose non andranno come previsto. Tra le distese di sale di Alboleik e le terre aride di Holey, Nicole perderà quel poco di certo che credeva di possedere, ma troverà inaspettate alleanze, nuove verità e avrà modo di riconciliarsi con se stessa. Una storia che racconta di vittime e carnefici, di incomprensioni, amori improbabili e soprattutto di quanto possa rivelarsi duro un mondo vellutato.
Estratto:  Un primo tentativo di mia madre di spiegarmi ciò che ero avvenne quando avevo circa sei anni. Mi portò a vedere un albero. Un vecchio albero non molto lontano dalla nostra casa e che avevo visto centinaia di volte. Mi ci portò affinché lo guardassi in modo diverso. Era un albero secolare con un tronco gigantesco che nemmeno mio padre riusciva ad abbracciare. Le sue radici s’intravvedevano appena in superficie per poi infilarsi nel suolo e diffondersi in modo che non c’era dato sapere, a patto di non metterci a scavare. Mia madre s’inginocchiò, mi prese le braccia e disse: tutto ciò che vedi, noi compresi, ha profonde radici. Ma cosa più importante, tutto ciò che non vedi, ha anch’esso profonde radici. Non dimenticarlo mai!
Non ci capii granché, devo ammetterlo, e non me ne preoccupai. La rivelazione di mia madre mi suscitò solo ilarità, tutto qui. Presi a saltare per vedere cosa ci fosse attaccato ai miei piedi, Jamie con me. Saltavamo, correvamo e ridevamo felici e scanzonati. Eppure la vidi. In quel andirivieni forsennato il mio sguardo per un istante si fermò sul viso di mia madre e ne colsi la tristezza. Rammento che me lo chiesi cosa stesse guardando di così triste. Ora lo so. Ora so cosa vedeva. Ciò che io, Jamie, e forse anche mio padre non riuscivamo a cogliere, non dandone il giusto peso. Tra me e il mio migliore amico coetaneo c’era una piccola, quasi impercettibile differenza. La mia mano, mentre saltavamo a braccia tese verso il cielo, superava la sua. Il mio piede, quando ci sfidavamo in sciocche gare di velocità, tagliava il traguardo per primo. Per noi due era pareggio il più delle volte, e anche il motivo per cui lui aveva una migliore amica invece del migliore amico: ero una in gamba. Per mia madre invece ero una Velvety in erba. Lei vedeva le radici.
Lei vedeva lo scempio.

***

La seconda segnalazione di oggi è Gli occhi del lupo di Federica Amalfitano:


 Titolo: Gli occhi del lupo

Autore: Federica Amalfitano

Genere: urban fantasy/young-adult

Casa Editrice: Aletti Editore

Anno di pubblicazione: 2016

Formato: cartaceo ed e-book

Dove trovarlo? Amazon e IBS 

Booktrailer: QUI

 
 


Trama:
 
La vita a Florence è sempre stata monotona e priva di qualsiasi attrattiva finché, un giorno, il bosco che caratterizza la città si popola di un branco di lupi. Ellen Smith, timida ragazza diciassettenne, si troverà catapultata in un mondo che mai avrebbe potuto pensare esistesse davvero: quello dei licantropi. E quel ragazzo misterioso arrivato a scuola improvvisamente chi è in realtà? Le storie dei due giovani si incroceranno molto presto e, il legame protettivo che li unirà, si intensificherà giorno dopo giorno.
Il capo Alpha del clan, i Wolfers (Gran Consiglio dei licantropi) e i Verdana, faranno di tutto per distruggere il loro rapporto di amicizia.
Riusciranno i ragazzi a restare uniti nonostante le avversità?

Breve estratto: 
 
«Bene. Adesso che la famiglia è riunita dobbiamo parlare», esclamò Paul accendendosi l’ennesima sigaretta della giornata. 
«Di cosa?», s’informò mia cugina Anne spalancando i suoi grandi occhi verdi e legandosi i lunghi capelli biondi con un elastico.
«Degli ACILM».
«Sono qui?», chiesi prontamente.
«No. So solo che si stanno avvicinando sempre di più. Hanno già fatto fuori centinaia dei nostri simili sulla costa occidentale e ben presto saranno qui».
Mio padre parlottò con mia madre. Dovevamo trasferirci al più presto in un luogo sicuro, secondo lui.
«Io non ho nessuna intenzione di scappare per l’ennesima volta. Preferisco affrontarli piuttosto», esclamai prima che mio padre ci ordinasse di levare le tende al più presto.
«Non dire sciocchezze Taylor. Sai benissimo di cosa sono capaci. L’unica soluzione è allontanarci di qua il prima possibile».
Ma nemmeno Paul e i figli più grandi erano d’accordo con lui. Eravamo stufi di scappare. Un lupo mannaro non fugge di fronte al pericolo. Nemmeno quando l’Associazione Contro i Lupi Mannari decide di fargli visita.



Chi è l'autrice?

Nata ad Ischia in provincia di Napoli nel 1986, si Laurea in Scienze Biotecnologiche per la Salute all’Università degli Studi di Napoli “Federico II” e lavora in laboratorio. Ha sempre avuto una passione smodata per i libri, ma quella per il genere Fantasy nasce grazie al “Signore degli Anelli” di Tolkien e il primo libro di Cristopher Paolini “Eragon”. L’idea di scrivere un romanzo sui licantropi avviene durante gli anni universitari quando aveva bisogno di staccarsi per un po’ dal suo dovere di studentessa di Biotecnologie – pendolare tra Ischia-Napoli – e dedicare un paio d’ore a se stessa. L’ispirazione avviene con la lettura di “Shiver” di Maggie Stiefvater e la saga degli “Shadowhunters” di Cassandra Clare. 

CONTATTI:  blog e Facebook

***

Terminiamo le segnalazioni di oggi con due romanzi self di Federica Fasolini, disponibili online in tutti gli store:


Un matrimonio (di troppo) a Myrtle Beach

AUTORE: Fasolini Federica
EDITORE: Self publishing
GENERE: Romanzo rosa (primo volume della Florence's series)
 
TRAMA: Haley Foster, è la più piccola tra i sui fratelli, Aiden e Freya. Tutti e tre, lavorano nella casa editrice di famiglia, che loro padre fondò nella cittadina di Florence, nel South Carolina. Haley, si è da poco trasferita in un quartiere residenziale con la sua inseparabile cucciola di nome Sky. La sua vita era perfetta, aveva una famiglia fantastica e un lavoro splendido. Sembrava andare tutto a meraviglia fino a quando non riceve l'invito al matrimonio del suo ex fidanzato Drew con la sua amica del college Jenna. Haley decide che deve partecipare assolutamente a quel matrimonio, così sua madre la smetterà di preoccuparsi per la sua vita amorosa, ma non può certo andarci da sola.
Jude Coleman, giovane avvocato, bello e sexy da morire, si è appena lasciato alle spalle la storia con Alex, una modella troppo concentrata su se stessa che sulla loro relazione. Jude, deciso a cambiare aria, si trasferisce a Florence, proprio nella villetta accanto a quella di Haley. Appena Jude sa del matrimonio, le propone di farle da cavaliere. Tra disavventure, inganni ed ex-fidanzate assillanti, che succederà tra i due?
 
Pagine: 205
disponibile in tutte le librerie online a 1.99 €

Imprevedibilmente Noi

AUTORE: Fasolini Federica
EDITORE: Self publishing
GENERE: Romanzo rosa (secondo volume della Florence's series)
 
TRAMA: Cos’avranno in comune una casa da ricostruire, un orfanotrofio e una bambina?
Freya, la secondogenita della famiglia Foster, incontra per caso Shane Carter, un brillante, sexy e tatuato ingegnere. Lavoreranno insieme alla ricostruzione di una casa di una famiglia che aveva perso tutto a causa di un violento temporale. Stando a contatto tutti i giorni, scopriranno emozioni che nessuno dei due aveva mai provato. Alla fine del loro progetto, Shane penserà ancora di non essere fatto per l’amore oppure la bella e tenace Freya riuscirà ad abbattere quel muro di ghiaccio che da anni tratteneva le sue emozioni? Tra crisi famigliari, un fratello tatuatore, una ex- fidanzata assillante e una madre che torna dopo tanti anni a farsi sentire, cosa succederà tra i due?

Pagine: su amazon 189 su google play 266
disponibile in tutte le librerie online a 1.99 €

 E per oggi è tutto! :) Vi ispira qualcuno di questi titoli? Alla prossima!

1 commenti:

Ariel Scrittrice ha detto...

Ciao Jess, segnalazioni molto interessanti: mi incuriosiscono soprattutto i romanzi rosa ;-)

Posta un commento

 

La ragazza col Kindle Template by Ipietoon Blogger Template | Gift Idea